Condividi

Ora in vendita CD 50 Anno di Flamenco (cantante di flamenco Alfonso Salmerón)

Ora in vendita CD 50 Anno di Flamenco (cantante di flamenco Alfonso Salmerón)

Con il timbro per cui Alfonso ha registrato negli ultimi tempi, Presenta questo album con suo figlio Oscar alle percussioni e suo inseparabile Rafael Andújar alla chitarra. Quest'ultimo, Egli ha osservato molto più la loro presenza su questo album rispetto al precedente. Presenza, D'altro canto, Grazie.

Registrato dal vivo, non godendo di un suono molto successo, soprattutto nella voce, che rimane la sua nitidezza e forza a causa di un effetto della grotta che lo pone in background, Mentre la chitarra, A seconda del taglio, Esso bordonea con saturazione e mancanza di luminosità.

È che qualcuno è tecnicamente valido a questo punto...! Né ci si può aspettare cosa grande da un produttore che utilizza testi di altri autori che non chiedere l'autorizzazione o ha la decenza di citarli a piedi da testo. Tale è il caso di questo disco, cui il testo è di mia paternità e non nomina me o mi ha chiesto il permesso.

Lasciando queste questioni accessorie al margine, il maestro Alfonso Salmerón, che a causa loro 50 anni di carriera dà questo titolo al loro lavoro, Egli è stato recentemente onorato a Madrid con la partecipazione di alcuni dei più importanti artisti del panorama nazionale, mostrare rispetto e amore che è riuscito a vincere tra i suoi colleghi. E che, senza dubbio, È il suo senso di responsabilità e della sua coscienza artistica.

Ora, È così forte e flamenco come sempre, con questo lavoro ci delizia con alcuni molto vecchi bulerias di Cadice; Taranto e data mining nella sua linea di questa estetica del flamenco; condita con gioia Cordoba mirabrás rallentato; apolá soleá ricreare alcuni stili di Triana; Tientos-tanghi tradizionali che ricorda Chacon e la Niña de los Peines; Serrana con ripiano della seguiriya asino un po' privo di tensione, ma con un esultante Andujar; un pot-pourri di versi tradizionali con un fine gioco di ritmo divertente bulerías; stile Macandé Fandangos, Cepero e Morente; Il Carol del Campanilleros; e per finire si sceglie canto di tonás condita con il 'debla'.

Con questa consegna, che non identificano l'innovazione, Penso che Salmeron voluto condividere un cantante di esperienza senza artifici, presentazione di flamenco senza più giustificazione rispetto proprio flamenco. Una proposta di "strano" nei tempi che eseguire, è molto grato. Interpreto, Pertanto, che, secondo il titolo del lavoro, È loro particolare omaggio al flamenco, che lui ha servito e che ha servito per tutta la vita. Per questo motivo, l'innovazione non ha luogo o permesso alcuna concessione al superficiale.

 

 

Condividi post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email è al sicuro con noi.